Viaggiare low cost, gli autobus della FlixBus sbarcano in Italia

autobus lowcostBuone notizie per i viaggiatori che si devono spostare in Italia e che sono alla ricerca di viaggi economici. Dopo l’arrivo in Italia della Megabus (ne abbiamo parlato qui), anche la FlixBus ha iniziato a far correre i suoi bus “low cost” in Italia. Molte città italiane del centro nord sono già collegate  da questo nuovo servizio di autobus, entrato in attività il 18 luglio 2015.

FlixBus è un operatore di servizi autobus a lunga percorrenza nato a Monaco di Baviera, in Germania. Questa compagnia di autobus low cost mette in collegamento ogni giorno oltre 550 città europee, con oltre 45.000 collegamenti giornalieri in 16 diversi paesi dell’Unione.flixbus_autobus_lowcost

La FlixBus non punta solo sull’economicità del biglietto ma anche sulla qualità del viaggio e sulla sua sostenibilità ambientale. Sedili comodi, spazi non ridotti come accade con altre compagnie, autobus moderni ed efficienti, prese di corrente e wi-fi gratuito. La compagnia punta molto sulla sostenibilità ambientale (non per niente i suoi bus sono verdi). Permette al viaggiatore di versare – a piacimento – un contributo per compensare le emissioni di CO2 prodotte durante il viaggio. Il contributo viene pagato al momento della prenotazione, che avviene online a questo sito.

La prenotazione può essere fatta anche grazie all’app di FlixBus.

Quanto prima si prenota, quanto meno costa il biglietto. Se si prenota con settimane di anticipo si possono trovare anche biglietti a 1 euro, o pochi euro, per tratte lunghe come Torino-Roma. Insomma, una bella occasione per i viaggiatori alla ricerca di biglietti economici.

One thought on “Viaggiare low cost, gli autobus della FlixBus sbarcano in Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *